Cittadini | Imprese | Versione grafica
Facebook | Twitter | Youtube | RSS


Disegno di legge sull'informazione e la comunicazione in Campania

Disegno di legge sull'informazione e la comunicazione in Campania

18/09/2017 - La Regione Campania riconosce il sistema integrato dell’informazione e della comunicazione quale condizione preliminare per l’attuazione ad ogni livello dei principi democratici. Il pluralismo dell’informazione e della comunicazione rappresenta uno strumento di crescita sociale e culturale, nonché per i cittadini un importante diffusore di conoscenza della realtà territoriale regionale, in cui si trovano a operare e confrontarsi quotidianamente sia gli operatori dell’amministrazione regionale, degli enti da essa dipendenti e degli enti locali, sia gli operatori privati.

A tal fine, la Giunta regionale reputa opportuno implementare adeguatamente l’ordinamento regionale con norme volte, da un lato, a dare puntuale attuazione alle previsioni della legge 7 giugno 2000, n. 150, “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni” e, dall’altro, attraverso un intervento normativo organico che regolamenti il settore dell’informazione e della comunicazione regionale.

Al fine di definire la nuova disciplina delle azioni e degli interventi volti a rafforzare il ruolo dell’informazione e della comunicazione a livello regionale, la Regione Campania ha indetto, nel febbraio 2017, pubbliche consultazioni, sulla cui base ha redatto le linee di indirizzo dell’intervento normativo che è possibile scaricare di seguito.

Alla luce delle linee suddette, la Giunta procederà a elaborare il disegno di legge. Per questo motivo sono ora sottoposte a pubblica consultazione le suddette linee per acquisire osservazioni e/o contributi sulle finalità, sugli obiettivi e sugli ambiti di intervento che orientano la predisposizione dell’intervento normativo.

COME PARTECIPARE ALLA CONSULTAZIONE

Chiunque può prendere visione delle linee di indirizzo dell’intervento normativo attraverso la consultazione della documentazione allegata e far pervenire osservazioni, integrazioni e proposte, anche fornendo nuovi e ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.

Tali riscontri dovranno essere trasmessi entro le ore 19:00 del 26 settembre 2017 con l’indicazione nell’oggetto "OSSERVAZIONI SULLA REDAZIONE DI UN DISEGNO DI LEGGE SULL’INFORMAZIONE E SULLA COMUNICAZIONE IN CAMPANIA" ai seguenti indirizzi email: