Addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche


DESCRIZIONE TRIBUTO
L'Addizionale Regionale all'Imposta sul reddito delle persone fisiche è una quota tributaria aggiuntiva all'IRPEF dovuta dal contribuente. L'imposta, da versare alla Regione in cui il contribuente ha la residenza, è determinata applicando un'aliquota proporzionale al reddito complessivo determinato ai fini dell'IRPEF al netto degli oneri deducibili e detraibili riconosciuti ai fini di tale imposta. L' aliquota base, stabilita dall'art. 6 del d.lgs. 68/2011 è pari a 1,23 punti percentuali e ciascuna regione a Statuto ordinario può, con propria legge, aumentare o diminuire l'aliquota dell'addizionale regionale all'IRPEF di base fino a 2,1 punti percentuali.


CHI PAGA
Sono obbligati al pagamento di tale addizionale tutti i contribuenti che hanno il domicilio fiscale nella Regione Campania e per i quali nell'anno di riferimento risulta dovuta l'Irpef (dopo aver computato tutte le detrazioni d'imposta agli stessi riconosciute).


QUANTO PAGARE
L'imposta è determinata applicando un'aliquota proporzionale al reddito complessivo individuato ai fini dell'IRPEF, al netto degli oneri deducibili e detraibili riconosciuti ai fini di tale imposta. L' aliquota base, stabilita dall'art. 6 del d.lgs. 68/2011 è pari a 1,23 punti percentuali. Ciascuna regione a Statuto ordinario può, con propria legge, aumentare o diminuire l'aliquota dell'addizionale regionale all'IRPEF di base. L'aumento non può essere superiore a 2,1 punti percentuali. L'aliquota unica stabilita dalla Regione Campania per tutti i contribuenti è di 2,03 punti percentuali.


QUANDO PAGARE
Per i redditi da lavoro dipendente e per quelli assimilati a quelli da lavoro dipendente l'imposta è determinata e versata dal sostituto d'imposta con le stesse modalità previste per il pagamento dell'IRPEF.

Per tutti gli altri redditi soggetti al pagamento dell'IRPEF, il versamento dell'addizionale regionale all'IRPEF avviene per autotassazione, ed è basato sul sistema degli acconti e del saldo. L'imposta dovuta alla regione in base alla dichiarazione è versata dal soggetto passivo con le modalità e nei termini stabiliti per le imposte sui redditi.

Per le scadenze di pagamento fare riferimento al sito dell'Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it/portale) e alle istruzioni fornite per la presentazione della dichiarazione dei redditi (www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/cittadini/dichiarazioni).


COME PAGARE
Per i redditi da lavoro dipendente ed assimilati, l'addizionale viene calcolata e pagata dai datori di lavoro che come tali operano in qualità di sostituti di imposta. Per redditi diversi da quelli da lavoro dipendente, i contribuenti versano l'addizionale regionale utilizzando il modello di versamento unificato (mod. F24), entro i termini previsti per il versamento IRPEF. Le Pubbliche Amministrazioni possono utilizzare il modello "F24 enti pubblici".

Per le amministrazioni pubbliche che non si avvalgono del mod F24EP il versamento deve essere eseguito sui conti correnti postali istituiti con decreto interministeriale 24 marzo 1998.

Il conto corrente della Campania è il n. 743807. Il codice fiscale delle Regione Campania è 80011990639.

Il codice Tributo a carattere generale è il n. 3801 - Addizionale regionale all'imposta sul reddito delle persone fisiche. Poiché i codici tributo da utilizzare sono diversi a seconda del soggetto che esegue il versamento è opportuno fare riferimento alle informazioni fornite dall'Agenzia delle Entrate.

ATTENZIONE: I versamenti con F24 destinati alla Regione Campania devono necessariamente riportare il codice 05.


ESENZIONI
Non sono obbligati al pagamento dell'addizionale regionale all'IRPEF coloro che:

  • possiedono soltanto redditi esenti dall'IRPEF;
  • possiedono soltanto redditi soggetti ad imposta sostitutiva dell'IRPEF;
  • possiedono soltanto redditi soggetti a tassazione separata salvo che, avendone la facoltà, abbiano optato per la tassazione ordinaria facendoli concorrere alla formazione del reddito complessivo;
  • abbiano un'imposta lorda che, al netto di talune detrazioni non supera euro 10,33.


A CHI RIVOLGERSI
Direzione regionale dell'Agenzia delle Entrate della regione Campania Via A. Diaz n. 11, 80134 - Napoli - Centralino: 081/4281111.


RIFERIMENTI NORMATIVI
Art. 50 del d.lgs. 446/1997; art. 6 del d.lgs. 68/2011;  L. R. 16/01/14 n. 4; DPR n. 917 del 22 dicembre 1986 Testo Unico imposte sui redditi.